DiLello, longest cocktail party feat. Pretty Green

Pretty Green crowned Drapers Brand of the year!

Pretty Green store opening in London, Carnaby Street

Pretty Green beginning

Pretty Green beginning
Milan

Maldini, la svolta fashion è anche British

Saturday, January 30, 2010

MILANO - Paolo Maldini & Christian "Bobo" Vieri 

BE HERE CIAO 


MAMMA Mia! Manchester is going mad fer all things Italian these days. 

Italian football legend PAOLO MALDINI and rocker LIAM GALLAGHER have gone into business together. 
And the move comes hot on the heels of ROBERTO MANCINI's recent appointment as Man City chief. 
Ex-AC Milan star Maldini has pumped a lot of lira into Pretty Green, Liam's thriving clothes business. 
And the odd couple, who have known each other for years after meeting on an OASIS tour, have grand plans to become a leading fashion house in Europe. 
A source said: "Liam has long been a fan of Paolo Maldini. They met when Oasis were on tour in Europe years ago and kept in touch.
"Paolo has had a long and distinguished football career and is starting to consider hanging up his boots for good.
"He has been looking into investment opportunities and Pretty Green came up in a conversation when Liam announced the big launch in London last year.

Wedge

"A lot of work has gone on behind the scenes over the past month to make it happen but the money has now been agreed which will take Pretty Green to the next level."
I never thought I'd see one of the most famous footballers of all time discussing parkas with a lad from Burnage.
Maldini is just one of the army of heavyweights supporting the singer's clobber firm.
Big bucks investors on New York's Wall St have pumped in mountains of wedge and Liam, who released Be Here Now with the band in 1997, has put his money where his large gob is too.
Getting some other top names involved in the brand will only help sell more threads on the Continent.
He should tap up ALESSANDRO DEL PIERO too - he's a pal of NOEL's.
Former and current Oasis frontman Liam was waxing lyrical only this week about his admiration for Roberto Mancini's fashion taste.
The City gaffer, known as "Bobby Manc" to the Blues faithful, hit the headlines recently for his stylish take on wearing a scarf in Man City colours.
Liam said: "The scarf is cool. I want one. Mancini looks good, but then all Italians are cool."
None more so than Maldini.
www.thesun.co.uk
mod Vespa


article by Simona Marchetti, writing on the 2 main Italian newspapers (they're from Milan), about Paolo collaborating with Liam, as it was written on The Sun.

A MANCHESTER L'ITALIAN STYLE È GIÀ DI MODA. TUTTO MERITO DI MANCINI E DELLA SUA SCIARPA

Maldini, la svolta fashion è anche British

Intesa con l'ex leader degli Oasis, Gallagher, per il marchio Pretty Green. Che si aggiunge così a Sweet Years

MILANO - Che Paolo Maldini abbia una vera e propria passione per la moda è cosa nota. Non a caso, nel 2003 l’ex capitano del Milan fondò la «Sweet Years» con Bobo Vieri e, di recente, è stato ospite di «Pitti Bimbo» per la collezione kids. Meno risaputa, almeno fino ad oggi, era invece la sua amicizia con Liam Gallagher, tanto da convincerlo a mettersi in affari con il leader degli attualmente sciolti Oasis. Stando, infatti, al Sun, Maldini avrebbe investito un bel po’ di denaro (riserbo assoluto sulle cifre reali) nella «Pretty Green», la linea di abbigliamento firmata da Gallagher e che attualmente sta spopolando fra i giovani.

GALEOTTO FU IL CONCERTO - «Liam è stato per tanto tempo un grandissimo fan di Paolo Maldini – ha rivelato la solita fonte bene informata e rigorosamente anonima –. Loro due si sono conosciuti anni fa, in occasione di un tour in Europa degli Oasis e da allora sono sempre rimasti in contatto. Paolo ha avuto una lunghissima e brillante carriera nel calcio e, dopo aver appeso le scarpette al chiodo, sta ora cercando nuove possibilità di investimento. L’idea della “Pretty Green” è saltata fuori l’anno scorso, durante una chiacchierata con Liam per il lancio a Londra della linea di abbigliamento e nell’ultimo mese è stato fatto un gran lavoro sottotraccia per sistemare le cose, ma ora l’affare è stato definito e la “Pretty Green” potrà così raggiungere un nuovo livello. Di certo, non avrei mai pensato di vedere uno dei più famosi calciatori di tutti i tempi discutere di vestiti con un ragazzo che arriva da Burnage».

ITALIANI COOL - Come ricorda il tabloid, grande merito per la svolta modaiola che si respira nelle ultime settimane a Manchester va dato a Roberto Mancini, detto «Bobby Manc» dai fan del City, squadra di cui Liam Gallagher è accanito tifoso, che ha trasformato una banale sciarpa di lana a rigoni bianchi e azzurri (i colori del club) in un accessorio fashion ormai irrinunciabile . «Quella sciarpa è davvero fantastica – ha detto Liam – e ne voglio assolutamente una anche io. A Mancini sta benissimo e poi tutti gli italiani sono così cool». Tanto che adesso ne ha persino uno come socio.
Simona Marchetti www.corriere.it
I asked her if they can open again Baci&Abbracci restaurant, that was in my street, a so nice place


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

posts